Tag

Via Sarpi Milano

Browsing

In via Paolo Sarpi a Milano ultimamente c’è un turn over di locali a cui è difficile star dietro: nuove insegne aprono e, notiziona, spesso non sono cinesi.

L’ultima è Pinsa per te, catena di locali (già presente a Torino e Avigliana) che propongono solo ed esclusivamente la pinsa romana, concetto sconosciuto qui a Milano ma che stiamo imparando ad apprezzare.

Stranamente nei dintorni di via Sarpi, la Chinatown milanese per eccellenza, non ci sono molti locali dove ordinare i ramen (a parte Chateau Dufan). O meglio non c’erano fino a poco tempo fa, perché in via Lomazzo ha aperto Ramen a Mano. 

Avventura imprenditoriale dei fratelli Wu, cinesi di origine ma legnanesi di nascita e vita (sono i proprietari del ristorante Al Borgo Antico di Legnano), Ramen a Mano è il primo locale in Italia a utilizzare la farina biologica 0 italiana.

foodwalkingtour MilanoUltimamente ogni volta che metto piede in via Paolo Sarpi scopro almeno tre locali nuovi: se poi mi avventuro per via Procaccini e sbuco all’Arco della Pace, alzando gli occhi mi imbatto in qualche insegna mai vista.

Insomma non sto più dietro alle aperture, perdo il conto delle inaugurazioni, mi accorgo che c’è un posto nuovo sotto casa millemila mesi dopo che tutti già ne parlano. Oltre al fatto che ho un lungo elenco di locali e botteghe storiche ancora da provare.

Con due pupetti, poi, il tempo a disposizione – mio, e in generale di permanenza all’interno di un ristorante con tutta la famiglia al seguito – si azzera come il mio conto in banca dopo che ho pagato la retta del nido.

Che fare quindi? Mi rassegno? Ohibò non se ne parla! Per fortuna ho scoperto Foodwalkingtour Milano e ho partecipato a una passeggiata illuminante.

Pin It
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: