Tramè e tè Milano

Momenti di felicità a Milano: tramezzini e teiere da Tramè e Tè

Quando al bar ordino un te e mi ritrovo una teiera delle stesse dimensioni di un ditale, mi prende lo sconforto.

Poi passa e arriva l’incazzatura, solitamente al momento di pagare un conto che – vai a capire perché – è inspiegabilmente folle per una così modesta quantità di acqua bollente e una misera bustina (…Lipton poi, parliamone amici baristi: che problemi avete col te?).

È quindi per me quasi una missione sacra mettervi a conoscenza di Tramè e Tè, piccolo e meraviglioso locale nato un anno fa in via Lomazzo 55, dietro il Buzzi e di fianco a Piazza Gerusalemme.  Continua a leggere

Ferrari Spazio Bollicine - Aeropuerto de Roma-Fiumicino

I migliori bar in aeroporto: dove bere bene tra un volo e l’altro

C’era un tempo in cui gli aeroporti erano lunghi corridoioni spogli da percorrere il più velocemente possibile dopo una tappa al duty free per spruzzarsi tutti gli ultimi profumi di Dior.

Oggi non più: nossignore, si entra in aeroporto e ci si ritrova circondati da negozi, locali, ristoranti, lounge dove sollazzarsi in attesa di un volo come nemmeno in Rinascente.

E poi bar, signori miei, avete presente cosa sono diventati i bar in aeroporto?
Continua a leggere

starbucks

Starbucks apre a Milano: berremo frappuccino dal 2018

starbucks[Aggiornamento del 7 maggio 2018]

Starbucks aprirà a settembre 2018 a Milano in Piazza Cordusio, nel vecchio Palazzo delle Poste: una location centralissima, a due passi dal Duomo e dal castello Sforzesco. E non a caso piena di uffici e turisti.

Tra l’altro, pare che all’interno della caffetteria – che sarà la più grande d’Europa – sia previsto anche un corner per Princi.

Sapete, non so come prendere la notizia che Starbucks aprirà a Milano nel 2018 (e si è aggiudicata l’appalto per curare le aiuole di Piazza Duomo: tra mille polemiche sono arrivati palme e banani). Continua a leggere

Radiofreccia, Ligabue, l’estate, i fossi, l’anguria e i bar di provincia

RadiofrecciaRadiofreccia, il film di Ligabue, compie 15 anni. E stasera, per festeggiare l’anniversario, in piazza a Correggio si ritrovano tutti gli attori del cast: il Liga, ovviamente, Stefano Accorsi, che all’epoca era famoso più per il Maxibon che per altro, il produttore Domenico Procacci.

Che c’entra con questo blog? ora ve lo spiego. Continua a leggere