Due nuove aperture in vista a Milano per Ernst Knam: il celebre pasticcere è pronto a colonizzare via Anfossi, dove già si trova la sua storica insegna (alla quale ha aggiunto la scuola di cucina), triplicando l’offerta e diversificandola.

Pronti per l’inaugurazione, scrive Repubblica, ci sono due nuovi punti vendita:

  • Una pasticceria dedicata ai dolci senza glutine e senza lattosio, la cui apertura è prevista entro Natale.
  • La pasticceria Frau Knam, ovvero il nuovo brand creato da sua moglie, Alessandra Mion, durante il lockdown, che aprirà all’inizio di ottobre.
Ernst Knam Milano

Knam senza glutine (e lattosio)

In realtà in via Anfossi c’è già un laboratorio dedicato alla pasticceria per intolleranti: ora si fa un passo avanti aprendo un vero e proprio negozio, che avrà lo stesso marchio ma delcinato in verde, con mousse, bavaresi, torte e biscotti anche in versione vegana.

L’idea di fondo, ha spiegato Knam, è creare dolci buoni, che non siano punitivi e non diano l’idea di essere un ripiego rispetto a quelli con ingredienti più tradizionali.

La pasticceria di Frau Knam

Chi è Frau Knam? Come suggerisce il nome, è la moglie di Ernst Knam, Alessandra Mion.

È lei che da anni, prima nell’ombra e ora sotto i riflettori, si occupa della parte di marketing e organizzazione eventi dell’azienda Knam.

Durante il lockdown ha deciso di aprire il proprio profilo Instagram FrauKnam, raccontando nel feed e nelle stories il suo percorso per imparare a replicare – partendo da zero, dice lei – torte, pasticcini e dolci sotto la guida del giudice di BakeOff Italia.

Frau Knam Instagram

Da lì è arrivato poi il blog, il libro di ricette Knam&Knam, lo shop online e ora anche una pasticceria fisica per la vendita dolci meno elaborati rispetto a quelli di Ernst Knam e più casalinghi, oltre a piccoli accessori di pasticceria (come i bastoncini di legno per preparare la sfoglia, grembiuli e tazze).

Pasticceria Ernst Knam – Milano, via Anfossi 10 – Tel 02 55194448 – Orari: lun 16-20, mart-ven 10-13 e 16-20, sab 10-13 e 15-20, dom 10-13

Author

Pensavi a Proust e invece trovi solo i dolcetti a forma di conchiglia. A questo punto puoi scegliere: ti metti a leggere la Recherche oppure un blog che adora il formaggio? Chi sono io? Oriana, giornalista milanese di turismo, food ed eventi

Cosa ne pensi di questo articolo? Scrivimelo!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: