Category

Locali

Category

5 leggendari caffè e ristoranti di Parigi che oggi non esistono più

Ah i caffè di Parigi! E i ristoranti dove si riunivano scrittori, pittori, artisti: nessun’altra città come la Ville Lumière è stata capace di costruire una fama così solida intorno ai suoi locali, rendendoli iconici.

Ancora oggi i turisti affollano i tavolini del Cafè de Flore, gli stessi ai quali si sedevano Simone de Beauvoir e Jean Paul Sartre, cercano tracce dei peti maledetti a Les Deux Magots, rifugio di Rimbaud e Verlaine, o a La Closerie des Lilas, dove si potevano incontrare Emile Zola, Paul Cézanne, Hemingway (che probabilmente ha girato tutti i bar del mondo), Fitzgerald e Miller.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: