La Trattoria Hu è uno di quei ristoranti dove si va su indicazione di qualcuno (un po’ come la trattoria Hua Cheng).

Pur essendo a due passi da via Paolo Sarpi, si nasconde nella più sobria via Signorelli, accanto alla Biofficina e al Foodloft di Simone Rugiati.

Dalla colazione alla cena

Trattoria Hu via Signorelli Milano

Quando ha aperto qualche mese fa, ha scelto di differenziarsi dagli altri locali in zona servendo la colazione orientale (se guardate le stories di Sarpi Food Tour su Instagram l’avrete visto alle prese con la zuppa del mattino e i bao).

Potete cimentarvi anche voi nell’impresa oppure saltare direttamente al pranzo e alla cena.

Il menù

Il menù è contenuto e molto focalizzato sugli amati ramen: si può scegliere tra quelli al manzo, con costine di maiale, ai frutti di mare o con verdure (oppure solo saltati se non vi piace il brodo).

Trattoria Hu via Signorelli Milano
I ramen con verdure della Trattoria Hu

Se il ramen non fa per voi, ci sono anche hot pot con zuppa piccante, riso saltato, ravioli, spaghetti di soia.

Più ampia e variegata la scelta degli stuzzichini: riscuote molto successo la piada della casa (io non l’ho provata ma tornerò per farlo) ma la scelta include anche spiedini di calamari, alette impanate, gamberi sale e pepe, cetrioli e meduse marinate, un piatto ignoto chiamato ‘cetrioli massacrati’ (sarebbe interessante approfondire).

–> Ti piacciono i ramen? Leggi qui la guida su dove mangiarli a milano

Trattoria Hu via Signorelli Milano

I prezzi

Assicurate il vostro portafoglio, non uscirete da qui piangendo: i ramen variano dagli 8 ai 10 euro, gli stuzzichini da 2 a 8 euro, i primi piatti da 5 a 8 euro.

Sei in via Sarpi? Puoi mangiare anche da:

–> I MIEI CONSIGLI PER MANGIARE A MILANO

Trattoria Hu – Milano, via Signorelli 5 – Tel 351 8590002

Author

Pensavi a Proust e invece trovi solo i dolcetti a forma di conchiglia. A questo punto puoi scegliere: ti metti a leggere la Recherche oppure un blog che adora il formaggio? Chi sono io? Oriana, giornalista milanese di turismo, food ed eventi

Cosa ne pensi di questo articolo? Scrivimelo!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: