Ha aperto in Francia, per la precisione a Nantes, il primo Maisons du Monde Hotel & Suites. Ovvero il primo albergo interamente arredato da Maisons du Monde, brand francese di arredamento e accessori con un’ampia rete di negozi della perdizione nei quali entrare senza carta di credito, contanti e qualunque altro metodo di pagamento.

Perché uscire senza aver comprato nulla, almeno per me, è impossibile.

L’affascinante mondo degli alberghi

Maison du Monde hotel Nantes

Il mondo dell’hotellerie è ampio e variegato: avendoci a che fare per lavoro, ogni tanto mi imbatto in storie bellissime, strutture particolari e iniziative originali, delle quali però si parla poco. O meglio, nel giornalismo si parla poco in generale di alberghi, spesso anche perché sono loro a comunicare col contagocce.

Certo le grandi catene internazionali sono un’eccezione, visto che spesso hanno uffici marketing, piani pubblicitari e agguerriti uffici stampa. Eppure la mia sensazione è che in Italia manchi completamente, se non nelle riviste di settore, la narrazione degli hotel.

Ecco perché ogni tanto vi parlo volentieri di singole strutture che secondo me meritano una menzione: l’ho fatto per l’hotel della gastronomia Fauchon a Parigi e ora vi segnalo il Maisons du Monde a Nantes (no, non è un post sponsorizzato).

Così se vi venisse voglia di un weekend in Francia, potrebbero essere due buone idee.

Un hotel per sentirsi come a casa

Concordiamo sul fatto che il copy forse non è il massimo dell’originalità? D’altra parte, in molti probabilmente qualche giretto da Maisons du Monde per arredare casa l’abbiamo fatto.

L’albergo conta 47 camere, tutte allestite con pezzi di arredamento e decorazioni made in Maison du Monde e ispirati a cinque stili diversi.

Quando prenotate, quindi, potete lasciarvi ispirare e comunicare i vostri gusti di design in modo da alloggiare nella camera più in linea con le vostre aspettative.

Siete classici? Glamour? Vi piace lo stile essenziale? Explo chic? Exo Chic (qualunque cosa questo significhi)? Eccovi una carrellata di camere per voi.

In tutte c’è comunque la macchinetta del caffè (espresso! Non francese), il wifi, una bottiglia d’acqua gratuita e il servizio in camera.

Ah, sono accolti anche gli animali.

Gli spazi comuni

Va da sé che anche gli spazi comuni sono arredati con la stessa filosofia: la hall sembra il soggiorno di casa (ok, forse con più design, più metri e meno disordine).

Maison du Monde hotel Nantes

Poi c’è il salotto, dove fare colazione, lavorare, leggere o bere un quelque chose prima di andare a dormire.

Maison du Monde Hotel Nantes
Il salotto dell’hotel

In hotel ci sono anche una biblioteca e la cucina, dove trovare in ogni momento del giorno una selezione di prodotti locali: croissant, confetture artigianali, yogurt, frutta fresca, madeleine!!!, crepe, succhi di frutta, te, caffè, cioccolata.

Per chi ha fame, è possibile ordinare taglieri di salumi e formaggi, insalate, dessert e ovviamente calici di vino.

Maison du Monde Hotel Nantes

Insomma la voglia di organizzare un piccolo weekend in Francia, in una città forse presa meno in considerazione rispetto alle più blasonate, è alta.

Pronti a partire?

–> Psst, che ne dici di un weekend a Lione, la città di Paul Bocuse, magari per fare uno dei suoi corso di cucina?

Cosa ne pensi di questo articolo? Scrivimelo!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: