almanacco dicembre

Almanacco di dicembre 2018: ricette, maratone e posti belli

Dicembre più che un mese è una maratona.

Maratona dicembrina

A dicembre si apre ogni giorno una casellina del Calendario dell’Avvento, arrivano ogni mattina 80 inviti a cene varie, tutte le scuola fanno millemila feste di Natale, ci sono i saggi, poi S. Ambrogio e qui a Milano bisogna fare l’albero, andare agli Oh Bej Oh Bej, la fiera più antica della città, ops c’è pure l’Artigiano in Fiera, duemila mercatini di Natale, pensare ai regali di Natale, al menù di Natale, poi c’è Santa Lucia, che in alcune città, come Cremona, porta i regali, un ultimo rush e siamo a Natale ma prima dobbiamo fare i biscotti di zenzero, rigorosamente a forma di omino e tutti decorati.

Nemmeno il tempo di buttar giù il caffè che arriva Santo Stefano, quindi il compleanno di mia sorella e via che è Capodanno.

 

E intanto scoliamo litri di bevande calde più o meno alcoliche ed è tutto un ‘Oh, ci vediamo prima di Natale?”, manco il 26 dicembre finisse il mondo!

Senza contare l’ansia di quelli che ti chiedono ‘Cosa fai a Capodanno?‘ o peggio: ‘Quali sono i tuoi buoni propositi per il nuovo anno?‘.

Insomma appena arrivato dicembre è già passato. Ed è un mese che adoro tantissimo!

Ricette

Ricette buone da fare a dicembre, magari durante le vacanze, soprattutto se siete a casa coi bambini:

Posti Belli

 

LE GUIDE

Ne approfitto come sempre per ricordarvi di sfruttare le guide su Milano:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.