Pizza arcobaleno deliveroo pride

Quattro cibi arcobaleno per celebrare il Pride 2018 a Milano

Il 30 giugno, con buona pace del neoministro Fontana, inizierà Milano Pride 2018, una festa molto colorata e della quale c’è parecchio bisogno. In Italia ma direi ovunque.

Perché a dispetto di un mondo le cui tonalità sono sempre più numerose e vivaci, inspiegabilmente esiste ancora gente che vede la realtà soltanto in bianco e nero. E noi scemi li votiamo pure.

Ad accorgersi che in giro, contrariamente a quel che dice qualcuno, di famiglie arcobaleno ce ne sono parecchie e probabilmente nei prossimi anni ce ne saranno ancora di più, perché si spera che più passa il tempo e più smetteremo di avere paura di chi fa scelte diverse dalle nostre, ci sono i grandi marchi.

Lo fanno per avere un ritorno commerciale? Certamente! Per ampliare il proprio target di utenza? Ovvio. Per guadagnarci visto che non fanno volontariato? Chiaro.

Ma danno atto di qualcosa che i nostri politici dovrebbero imitare: prendono atto della realtà e del fatto che la società è cambiata. E si adeguano anziché negarla.

La rainbow pizza di Gnambox e Deliveroo

rainbow pizza

Fino al 2 luglio, su Deliveroo sarà possibile ordinare a Milano la Rainbow Pizza, creata in collaborazione con i foodblogger Stefano Paleari e Riccardo Casiraghi di Gnambox e i quattro ristoranti Little Italy di Milano (via Piero Della Francesca 16, via Borsieri 5, piazza De Angeli 1 e via Tadino 41).

La Rainbow Pizzaè una pizza al taglio a base pomodoro e mozzarella e farcita con pomodorini pachino, cipolla, basilico, pomodorini datterini gialli e zucchine in onore ai colori del Rainbow, simbolo dell’orgoglio LGBTQIA.

L’eclair arcobaleno di L’Eclair de Génie

Eclair de genie pride 2018

Dal 29 giugno al 1 luglio nei tre punti vendita L’Eclair de Génie di Milano (via Paolo Sarpi 61, c.so di Porta Ticinese 76 e piazzale Baracca 6) sarà disponibile in edizione limitata l’eclair arcobaleno al gusto frutto della passione e lampone, con glassatura iridata in onore dei colori del Pride.

La lattina arcobaleno di Coca-Cola

coca-cola pride

Love al posto del classico logo Coca-Cola: eccola qui la lattina con cui la multinazionale celebra il mese del Pride, di cui è partner.

L’azienda, infatti, sfilerà il 30 giugno nella parata in programma a Milano e avrà un proprio corner in Pride Square (largo Bellintani, angolo via Lecco).

Dove trovare le lattine? Saranno disponibili tramite Deliveroo, Amazon Prime Now e in molti locali della Pride Square.

Il Mini Pride di Gialle&Co

Gialle&Co Pride Milano 2018

Dal 28 al 30 giugno, Gialle&Co (via Alessandro Volta 12) propone Mini Pride, un plateau di sei mini baked potatoes, ovviamente coi colori dell’arcobaleno e relativi gusti (14 euro).

Anzi, sabato 30 giugno a qualsiasi coppia che manifesti il proprio affetto all’interno del locale dandosi un bacio, fotografandolo e postando su instagram, taggando Gialle&Co e usando #giallelove come hashtag, verrà regalata una mini baked colorata tra le sei proposte per il Milano Pride.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.