Uno degli obiettivi di questo blog è raccontare i piccoli eventi gastronomici che prendono vita sul territorio, meglio se particolari.

È stato il caso, tre anni fa, di Fragolosa, la sagra delle fragole che si sono inventati a Cassina De’ Pecchi, appena fuori Milano. Cioè il posto dove meno al mondo ti aspetteresti di trovare campi di fragole.

E invece…

Qui c’è la sede della straBerry, la più grande realtà della Lombardia produttrice di frutti di bosco: avete presente i loro ape car bianchi che si trovano ovunque a Milano, con cestini di fragole, marmellate e ghiaccioli in vendita? Sono loro.

Insieme al comune di Cassina De’ Pecchi, ai commercianti, ai produttori agricoli del territorio e alle realtà associative locali, nel 2015 si son detti “Abbiamo tantissime fragole, che dite, creiamo un evento?”. Et voilà, siamo ormai a Fragolosa 2018, in programma il 12 e 13 maggio,

Due giorni, già, perché ormai c’è anche il Fuorifragolosa.

gli eventi di Fuorifragolosa

FuoriFragolosa, che come da tradizione si svolge il sabato prima della Sagra vera e propria, quindi il 12 maggio. 

Si parte al mattino con il mercatino degli hobbisti di Creart e l’apertura della mostra di Lego Mattoccinando (orari: 10-12.30 14-19)che proseguirà anche domenica.

Dalle 19 se vi viene un languorino trovate 12 street food truck pronti a sfamarvi, anche perché dalle 21, nel palco allestito nel piazzale della metropolitana, The Lizberries, tribute band dei Cranberries, cercherà di farci dimenticare che Dolores O’Riordan è scomparsa poco tempo fa, mannaggia al destino infame.

Il programma di Fragolosa 2018

Fragolosa Cassina de Pecchi

Il giorno dopo, domenica 13 maggio, dalle 10 inizia Fragolosa: per tutta la giornata in Via Papa Giovanni saranno in vendita quintali di fragole con 70 stand per gli espositori, mentre una serie di valenti navette porteranno i curiosi direttamente nei campi di fragole.

Confermata anche l’area food, dove per pranzo si potrà assaggiare il classico risotto alle fragole oppure darsi al cibo da strada.

Il programma prosegue nel pomeriggio con lo showcooking di Aris Lazzarin, il più giovane partecipante a Bake Off Italia 2017 , la performance di Josè Nunes, in gara a Sanremo Giovani e il concerto del duo rapper The Fainest.

Cosa ne pensi di questo articolo? Scrivimelo!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: