Campionato del mondo di Mungitura a Mano 2016: sì, siamo alla terza edizione

campionato-del-mondo-di-mungitura-a-manoC’è chi sogna di andare in vacanza alle Seychelles: io mi accontenterei anche di andare a vedere coi miei occhi il Campionato del mondo di Mungitura a mano: quest’anno è addirittura la terza edizione, chi l’avrebbe mai detto?

E vi dirò di più: si cercano mungitori per togliere lo scettro al campione in carica, Gian Mario Ghirardi, finora imbattuto insieme alla sua fedele vacca Mirka, fiera pezzata rossa compagna di mille avventure oltre che di gare. 

Dove e come

Che avete da fare il 16 ottobre? A Malonno, in provincia di Brescia (nonché cittadina che ha dato i natali proprio al Ghirardi, campione di mungitura), va in scena la gara più adrenalinica a cui potete pensare: un sfilza di mucche gonfie di latte pronte a essere munte in tempi record. Vince che totalizza più litri nel minor tempo possibile.

A noi milanesi sembra un evento folkloristico e agreste come se all’improvviso ci catapultassero sul set di Brokeback Mountain o in una di quelle strane e irresistibili usanze nordiche, tipo il lancio dei tronchi. Invece è un evento serissimo.

Campionato mondiale di mungitura a mano

I mungitori

I mungitori arrivano da tutte le regioni italiane ma anche dall’estero: Olanda, Marocco, India. Tanto che persino il TG 5 ha deciso di seguire il Campionato mandando una troupe per lo speciale ‘L’Arca di Noè’.

Che senso ha un evento del genere, vi starete chiedendo? Innanzitutto mantenere viva un’antica tradizione che si sta perdendo, basata su un’agricoltura slow che privilegia il rapporto uomo animali.

E poi il campione si aggiudicherà, oltre a un premio in denaro (buono del valore di 3500 euro, 1500 per il secondo arrivato e 1000 per il terzo), anche il prestigioso Secchio d’oro, il trofeo dedicato ai formaggi Principe delle Orobie (dei quali vi ho spiegato tutto qui per filo e per segno).

I vip

Tra l’altro, mica ci si limita a mungere! Eh no, miei cari. Secondo voi perchè il bassista di Vasco Rossi, Claudio Golinelli, si prende la briga di venire a suonare qui venerdì 14 alle 22? E sabato 15 si va di tradizionale rassegna bovina abbinata alla Fiera di San Gallo. Domenica 16 via alla gara a partire dalle 7 del mattino: chiude l’evento Omar Pedrini. Dai che quest’anno ci sono anche i vip, è un successo assicurato!

Campionato mondiale di mungitura a mano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.