Food

FOOD. La scienza dai semi al piatto in mostra al Museo di Storia Naturale di Milano

 

FoodFood. La scienza dai semi al piatto è il titolo della mostra appena inaugurata al Museo di Storia Naturale di Milano (c.so Venezia 55).

Ovvero, un’indagine scientifica nel mondo del cibo, per curiosare dietro le quinte sezionando i singoli elementi che arrivano ogni giorno nei nostri piatti e analizzandoli nel dettaglio.

Per esempio, sapevate che il grano utilizzato oggi è frutto di un’infinità di modifiche genetiche che si sono susseguite nel corso dei secoli? E che per friggere l’olio di arachidi è perfetto? Sapete cosa succede a livello chimico e fisico quando prepariamo il gelato o la maionese? E la temperatura migliore per cuocere una bistecca o il metodo più corretto per preparare il caffè con la moka?

Fino al 28 giugno 2015, sarà possibile entrare nel mondo del cibo, scoprendone le origini, le forme, la filiera e le frontiere: il progetto è curato da Dario Bressanini, docente presso l’Università dell’Insubria, curatore del blog Scienza in cucina di L’Espresso e autore dei libri ‘Pane e bugie‘, ‘Le bugie nel carrello‘ e l’ultimo appena uscito ‘La scienza della pasticceria. La chimica del bigné’. 25 FOOD Tuberi, FOOD  La scienza dai semi al piatto. Courtesy Modernist Cuisine LLC

La mostra Food. La scienza dai semi al piatto è suddivisa in 4 sezioni:

  1. Tutto nasce dai semi
  2. Il viaggio e l’evoluzione degli alimenti
  3. La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene
  4. I sensi. Non solo gusto

Il percorso dell’esposizione spazia dalle immagini al microscopio ai video didattici (la mostra è pensata per essere scientifica e ludica al tempo stesso, quindi è perfetta anche per i bambini): si parte dal seme e si arriva nel piatto finito.

Per affrontare il tema della biodiversità, capirne i cambiamenti e le modalità di preservazione, sono stati messi in mostra alcuni semi presi per la prima volta dalle più importanti banche dei semi italiane.FOOD Cucina a gas e forno sezionati FOOD  La scienza dai semi al piatto. Courtesy Modernist Cuisine LLC

Ma non di soli semi si tratta.

Food offre anche ampio spazio alla cucina e al funzionamento degli elettrodomestici e delle macchine per la lavorazione degli alimenti: come funzionano la risatrice, il tostino per caffè, la temperatrice per la produzione del cacao?

E quali sono le ricette tipiche delle varie epoche storiche? O gli errori più comuni che si commettono in cucina e come evitarli?

Lungo il percorso espositivo sono stati collocati dei pannelli che spiegano come muoversi praticamente in cucina, dove conservare gli alimenti in frigorifero e come preparare la maionese perfetta.

Food. La scienza dai semi al piatto
dal 28 novembre al 28 giugno 2015
Museo di Storia Naturale di Milano
Orari: lunedì 9.30-13.30, martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica 9.30 - 19.30, giovedì 9.30 - 22.30
Biglietti: 12 euro intero, 10 ridotto
Per maggiori informazioni: www.mostrafood.it

[Credits: foto di Barbara Torresan e Modernist Cuisine LLC ]

FOOD farina di mais © BARBARA TORRESAN

 

4 pensieri su “FOOD. La scienza dai semi al piatto in mostra al Museo di Storia Naturale di Milano

  1. panelibrienuvole ha detto:

    Che bello…come mi piacerebbe andare! C’è tutto quello che mi interessa.
    Appeno ho iniziato a leggere mi è venuto in mente Bressanini…e poi ho capito perché!
    Magari da qui a giugno ce la faccio, via… 🙂
    Buona giornata!

    • Lili Madeleine ha detto:

      A me ispira molto, i libri e il blog di Bressanini sono interessantissimi quindi mi aspetto altrettanto da Food 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.