Golositalia 2014Avete già segnato in agenda che Golositalia 2014 è in programma a Brescia dall’8 all’11 febbraio?

Se  la risposta è no, fatelo subito.

Perché? Vi elenco di seguito 5 buoni motivi per non perdervi Golositalia 2014:

  1. E’ la fiera dell’enogastronomia italiana, ma offre un vantaggio che altri eventi simili non hanno: oltre a mettere in mostra le eccellenze culinarie, infatti, lascia spazio anche alla ristorazione e alle attrezzature professionali
  2. Siamo alla terza edizione di un evento che, l’anno scorso, ha raddoppiato il numero dei visitatori: il che significa che nonostante la crisi e il periodo difficile, Golositalia va a toccare un settore in forte crescita, che offre sbocchi professionali validi e interessanti oltre a suscitare l’interesse anche nei non addetti ai lavori
  3. E’ ben suddivisa in 6 aree tematiche: food (200 espositori), vino (80 cantine espositrici), birra (25 birrifici artigianali presenti), ristorazione, attrezzature professionali e bio-vegano. Il che significa massima libertà di seguire solo ciò che davvero vi interessa, senza dover macinare chilometri tra i padiglioni
  4. Il concorso culinario Divin Mattarello (trovate tutte le informazioni in questo post), dedicato alle massaie e ai massai del territorio: è un modo attivo per far conoscere le specialità bresciane come le mariconde
  5. Ci sono 80 eventi da seguire tra degustazioni, corsi di cucina (tra gli altri, ‘Caramelle d’altri tempi’, un corso che chiaramente è stato pensato per me) corsi di galateo, seminari, dimostrazioni in diretta e incontri con gli operatori di settore

Vi sembrano validi motivi?

Ne aggiungo un altro: Golositalia si tiene a BrixiaExpo – Fiera di Brescia (via Caprera 5, Brescia), ovvero uno spazio immenso che garantisce di poter circolare tra i padiglioni senza essere travolti da fiumane di persone. Il biglietto d’ingresso ha il costo popolare di 5 euro e gli orari di apertura sono ampi (sabato e domenica 9.30-22.30, lunedì e martedì 9-19).

Autore: Oriana Davini

2 Comments

  1. Quante cose interessanti! Mi dispiace soltanto che per me è un po’ fuori mano e non credo che ce la farò ad andare… Ma se dovessi fare il corso sulle caramelle voglio sapere tutto! 😉

Cosa ne pensi di questo articolo? Scrivimelo!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: