Gli ingredienti segreti dell'amore

Cucina francese: le ricette de Gli ingredienti segreti dell’amore di Nicolas Barreau

Gli ingredienti segreti dell'amoreAvete mai letto ‘Gli ingredienti segreti dell’amore‘ di Nicolas Barreau? Se come me avete un sussulto ogni volta che Parigi e la Francia si piazzano sul vostro cammino, allora vi consiglio di leggerlo.

Chiariamoci: non è un capolavoro della letteratura, semmai uno di quei libri che mettono di buon umore. E considerando che oggi è lunedì e piove, c’è parecchio bisogno di motivazione e spunti positivi.

Glisso sulla storia (d’amore, ovviamente), così come sul fatto che c’è un lieto fine (odio i libri che finiscono male o peggio ancora che non finiscono…): vi dico solo che sullo sfondo c’è una meravigliosa Parigi, che la protagonista è la proprietaria di un piccolo ristorante dal poetico nome ‘Le temps des cerises‘ e che si parla di un Menu d’amour capace di far capitolare chiunque.

Resistete? Non avete ancora ceduto allo shock del non-è-un-thriller e no, non c’è nemmeno un morto? Bene, allora proseguiamo.

Ultimamente infilare ricette e ristoranti di ogni genere nei libri funziona: il food tira, le vendite si impennano, le classifiche impazziscono.

Detto questo, ‘Gli ingredienti segreti dell’amore‘ (concordo sul titolo, si poteva fare di meglio) rimane un bel libro da portare a casa. E le ricette contenute? Secondo me sono tutte da provare.

Ve ne lascio una, ricorrente nel libro: il curry d’agnello all’indiana del ristorante La Coupole (locale che esiste davvero, lo trovate qui) secondo la ricetta originale del 1927 (se cercate qualcosa di più attuale, voilà la ricetta del curry di pollo alla mauriziana).

coupole

Curry d’agneau à l’indienne

Ingredienti per 6 persone

  • 3,5 kg di coscia o spalla d’agnello
  • 500 gr di riso basmati
  • 250 gr di cipolle (a seconda dei gusti, potete anche abbondare per rendere il piatto più saporito)
  • 200 gr di pomodori
  • 50 gr di burro
  • 30 gr di lamelle di cocco
  • 30 gr di farina
  • 3 mele Golden
  • 1 banana
  • 3 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiaini di curry in polvere, 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1 bouquet garni (prezzemolo, timo e alloro)
  • sale, olio

Fate rosolare la carne nell’olio per 5 minuti: unite una mela e la banana a pezzetti e amalgamate, quindi aggiungete l’aglio schiacciato e le cipolle a dadini. Lasciate cuocere per altri 5 minuti.

A questo punto aggiungete alla carne il curry, la paprika e le lamelle di cocco, il bouquet garni, spolverizzate con la farina e coprite tutto con l’acqua (o il fondo di cottura): lasciate sobbollire adagio per un’ora e mezza, sempre a fuoco basso.

In alternativa, potete mettere tutto in forno e lasciar cuocere a 180° per 2 ore: in questo modo la carne sarà ancora più tenera.

Fate cuocere finchè la salsa si sarà addensata, alla fine potete anche frullarla per ottenere una specie di crema.

Servite caldo con il riso cotto a vapore e condito con pezzi di mela saltati nel burro, pomodori a dadini e prezzemolo.

Cerchi libri di argomento culinario? Leggi le altre recensioni del blog.

2 pensieri su “Cucina francese: le ricette de Gli ingredienti segreti dell’amore di Nicolas Barreau

  1. Ida ha detto:

    Verissimo Ory, soprattutto in giornate uggiose come queste, bisogna cercare, magari anche nella lettura, degli sprazzi di sole…quindi vedrò di trovare il libro:-)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.