La pizzeria più buona d’Italia secondo il Gastronauta: il Pedrocchino di Campodoro (Pd)

Pizzeria preferitaVi ricordate della votazione lanciata dal Gastronauta per eleggere la pizzeria preferita in Italia? Ebbene, abbiamo un vincitore e pure una classifica. E no, sul podio non c’è Gino Sorbillo.

Ad aggiudicarsi la fama imperitura (almeno fino alla prossima votazione) nonché il premio messo in palio da Davide Paolini, ideatore del Gastronauta, è un bar pizzeria dall’aspetto che più provinciale di così si muore e che non ha nemmeno un sito internet (però ha una pagina Facebook).

Ovvero, il Pedrocchino di Campodoro, che per chiunque non abiti in zona è un piccolo paese in provincia di Padova.

Pedrocchino Campodoro

Siamo quindi in Veneto, non in Campania.

D’altra parte era una votazione aperta al pubblico vario e variegato, non un concorso con un procedimento scientifico: comunque sono arrivati 10856 voti, quindi evidentemente o il Pedrocchino (che si è beccato 2925 voti) ha una cerchia di parenti molto estesa o effettivamente fa una pizza molto buona.

Infatti Paolini non manca di sottolineare l’avanguardia veneta nel regno della pizza, che lui aveva annusato da tempo: tanto più che, come volevasi dimostrare, la regione famosa più per il baccalà e lo spritz che per per la margherita, si becca anche il secondo posto.

Classifica della pizzeria dell’anno:

  1. Il Pedrocchino, Campodoro (Padova)
  2. Fantasy, San Donà di Piave (Venezia)
  3. Al Castello, Cividate al Piano (Bergamo)
  4. ‘O Fiore Mio, Faenza (Ravenna)
  5. Berberè, Castel Maggiore (Bologna)
  6. La Botteghina, Alghero (Sassari)
  7. Apogeo, Pietrasanta (Lucca)
  8. Antica Cantina del Gallo, Napoli
  9. Grigoris, Mestre (Venezia)
  10. ‘A Castellana, Caccamo (Palermo)

Vi ritrovate?

Autore: Oriana Davini

4 pensieri su “La pizzeria più buona d’Italia secondo il Gastronauta: il Pedrocchino di Campodoro (Pd)

Cosa ne pensi di questo articolo? Scrivimelo!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.