pizza al taglio milano

Pizza romana al taglio e supplì: dove mangiare lo street food romano a Milano

Se c’è una cosa di cui non riesco a capacitarmi è perché a Roma abbiano la pizza al taglio e qui a Milano no.

A dir la verità qui a Milano abbiamo iniziato a mangiare una buona pizza l’altro ieri, quindi immagino che prima o poi arriveremo anche noi a capire la necessità di avere la pizza romana al taglio a ogni angolo di strada. Continua a leggere

cosa mangiare in Irlanda

Pub, ristoranti e food tour: cosa e dove mangiare in Irlanda, anche del Nord

Cosa mangiare in Irlanda, da Galway a Dublino a Belfast, in Irlanda del Nord? E soprattutto dove mangiare tra pub, ristoranti e fattorie?

Che in Irlanda si vada a bere più che a mangiare è ormai un pregiudizio superato: in realtà chi varca i confini dell’Isola di Smeraldo scopre tutto sommato l’aspetto gastronomico non è poi così male. Anzi.

Continua a leggere
Ichi Station Col di Lana Milano

Da Iyo a Ichi Station: il nuovo format di sushi stellato da asporto di Haruo Ichigawa

Ichi Station all’apparenza potrebbe sembravi l’ennesimo locale di Milano specializzato in sushi: invece è uno di quei posti dove bisogna fermarsi, entrare e ordinare.

Perché dietro il bancone di questo nuovo piccolo format in via Col di Lana, non lontano da Mi Ramen Bistro, c’è Haruo Ichigawa, per anni chef di Iyo Milano, ristorante per il quale ha ricevuto una Stella Michelin.

Ora capite perché questo è un sushi da provare.

Continua a leggere
villaggio francese belle epoque firenze

Casette in legno, luci e stile liberty: torna il Villaggio Francese Belle Époque a Firenze

Ah il fascino della Francia! Ah il fascino della Belle Époque! Lo diceva anche Woody Allen in Midnight in Paris

Ma non occorre andare nella Ville Lumière per ritrovare un angolo di Parigi di fine Ottocento: semmai a Firenze dove arriva il Villaggio Francese Belle Époque. Continua a leggere

almanacco di marzo

Almanacco di marzo: posti belli, guide e cose da tenere a mente

Oggi è il primo marzo e a Milano è da almeno una settimana che c’è la stessa escursione termica del Sahara: 4 gradi la mattina, 22 il pomeriggio.

Se qualcuno ha capito come vestirsi, faccia un fischio. Un generico ‘a strati’ non mi basta, voglio i dettagli: la giacca, per esempio, quale mettere? E le scarpe? Macero in un mare di dubbi.

Continua a leggere
Hua Cheng Milano trattoria cinese via Giordano Bruno

La pasta fresca di Hua Cheng, storica trattoria cinese dietro via Sarpi

Hua Cheng è quella trattoria casalinga cinese di cui tutti sanno l’esistenza ma della quale mai nessuno ricorda l’indirizzo.

La conversazione tipica riguardo a questo ristorante famoso per la pasta fresca, aperto a due passi da via Sarpi ben prima che diventasse famosa, è così riassumibile:

“Andiamo in quel posto cinese dove fanno la pasta fatta in casa?”

“Sì! Dov’è?”

“Boh”

“Sai almeno come si chiama?”

“…no”.

Continua a leggere