2018 buoni propositi

Il 2018 come lo vorrei in 20 attuabilissimi buoni propositi

Il primo gennaio è per definizione il giorno dedicato ai buoni propositi per l’anno nuovo.

Io non ho ancora imparato a fare le liste ma ho comunque capito che sono utilissime e molto di moda.

Quindi non mi tiro indietro.

Ecco il mio 2018, o almeno come lo vorrei in 20 praticissimi e attualissimi punti.

  1. Dormirò ogni notte per almeno 7 ore di fila senza interruzioni
  2. I nasi di famiglia continueranno a gocciolare ma non ci saranno otiti, bronchiti, bronchioliti e tutto quel che finisce in ‘ite’
  3. Imparerò a fare i macaron, le meringhe, le torte fluffose e a usare la sac à poche
  4. Tornerò ad avere una vita sociale, anche in ore serali
  5. Faremo finalmente una vacanza degna. Il che significa riuscire almeno a partire, tornare nelle date previste e possibilmente divertirsi
  6. Continuerò a pulire vomito, cacca e pipì ma le pareti di casa rimarranno rigorosamente intonse e candide
  7. Avrò conversazioni con altri adulti che non riguarderanno bambini e virus
  8. Non avremo mai più, e ribadisco mai più, i pidocchi
  9. Avrò la pancia piatta (seeeeeeeee….)
  10. Riuscirò a cenare senza mai alzarmi dalla sedia o avere qualcuno in braccio
  11. Andrò ad almeno due concerti
  12. Più Netflix, meno Rai Yoyo
  13. Imparerò a dire di NO
  14. Farò un menù settimanale coordinato con quello della materna e del nido. Lo giuro
  15. Imposterò la mia vita, privata e professionale, all’insegna della semplificazione
  16. Nel weekend riuscirò a fare lunghe colazioni durante le quali bere un’intera tazza di te e leggere almeno un articolo di Internazionale (o tre di Vanity Fair) senza interruzioni
  17. Mi comprerò un cappotto nuovo. E forse sarà rosso
  18. I miei maglioni (ma vale anche per magliette e camicie) non avranno tracce di vomito, saliva e snarigiamenti vari
  19. Saremo pronti a uscire di casa tutti e quattro impiegandoci meno delle attuali due ore
  20. Gli altri pensino quello che vogliono. Io me ne infischierò

Buon anno a tutti, che sia come lo volete. O anche meglio.

2 pensieri su “Il 2018 come lo vorrei in 20 attuabilissimi buoni propositi

  1. lostindestination ha detto:

    Propositi meravigliosi… li adoro…
    Te li approvo tutti e, quando hai voglia di parlare di tutto tranne che di bambini, io sono qui! 😉

    Un abbraccio,
    Elena

    PS: il mio preferito è l’ultimo! ti auguro che sia il primo a realizzarsi….

Rispondi