Maso Gallo Rosso Patate arrosto

Mangiare bene in Alto Adige: guida ai masi contadini

Esce tutti gli anni e ogni volta io puntuale ve la segnalo: Masi con Gusto 2018, la guida gratuita alle osterie tipiche dell’Alto Adige firmata Gallo Rosso, il marchio che raggruppa 1600 agriturismi altoatesini per avvicinare le persone allo stile di vita dei contadini altoatesini.

Stavolta ne parlo a ragion veduta: ho passato l’estate in vacanza in un maso coi bambini (presto su questi schermi racconto e foto in dettaglio) e mi chiedo come ho fatto ad arrivare a questa età senza mai essere stata in uno di questi agriturismi trentini.

Dove tutto è bello, accogliente, intagliato nel legno, profumato, buono, genuino: i lamponi sono più rossi, le mele sono più splendenti, il vino più profumato, gli spatzle della giusta consistenza, lo spezzatino si scioglie in bocca, le marmellate che ve lo dico a fare, lo sciroppo ai fiori di sambuco è divino, lo strudel mamma mia!, persino il minestrone è una rivelazione di profumi!

–> cinque motivi per fare una vacanza in un maso

Canederli allo speck maso Gallo Rosso

Osterie, ristoranti, agriturismi: Cosa sono i masi?

masi sono le osterie contadine tipiche altoatesine: quasi tutti hanno anche stanze linde e accoglienti per chi oltre a riempire la pancia vuole riempirsi gli occhi di erba e legno.

In 96 pagine, Masi con Gusto 2018 indica 68 masi produttori che vantano il marchio Gallo Rosso, suddivisi in 15 categorie di prodotto: erbe aromatiche, formaggi e latticini, allevamento all’aperto, frutta essiccata, distillati, aceti, succhi di frutta, sciroppi di frutta, confetture di frutta, pane e cereali, carne fresca, speck e insaccati, salse e conserve, miele, frutta e verdura fresca.

perché fidarsi della guida gallo rosso?

Sono altoatesini: ve li immaginate a fregare qualcuno?

Inoltre, per essere ammessi all’interno della guida occorre superare una serie di rigorosi controlli di qualità: i processi di lavorazione devono essere trasparenti, documentati e obbligatoriamente avvenire presso il maso; le materie prime lavorate devono provenire almeno per il 75% dal maso stesso; ogni prodotto deve superare una degustazione anonima eseguita da una commissione esterna di esperti.

Come chiedere la guida gratuita

Maso Gallo Rosso

Ricevere comodamente a casa la guida enogastronomica delle osterie contadine dell’Alto Adige è facilissimo.

Potete chiamare l’associazione Gallo Rosso al numero 0417/999308, oppure mandare una mail a info@gallorosso.it o compilare la scheda sito Gallo Rosso (cercando ‘Servizio invio catalogo’ nella sezione Prodotti di qualità).

Rispondi