cucina cinese

Viaggio gourmet in Cina tra ravioli, mercati e corsi di cucina

Da Hong Kong a Shanghai, passando per Pechino e Chengdu, alla scoperta della variegata gastronomia cinese tra dim sum, mercati e lezioni di cucina: vi piacerebbe fare un viaggio così?

Buone notizie per voi: tra meno di due mesi potete partire.

L’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano organizza Un assaggio di Cina, viaggio di gruppo alla scoperta della variegata gastronomia cinese, in collaborazione con Cathay Pacific, l’associazione culturale Sinaforum e il tour operator Jilitour.

Un itinerario di 15 giorni e 13 notti – dal 13 al 27 aprile oppure dal 3 al 16 luglio – studiato per toccare le principali città cinesi, gironzolare per i mercati alla ricerca di prodotti locali, assistere a lezioni di cucina e incontri con cuochi cinesi, dove ci sarà l’opportunità di mettersi alla prova mettendo letteralmente le mani in pasta e preparando in prima persona i piatti tipici della tradizione, come i famosi ravioli dim sum.

Viaggio in Cina

Il tutto accompagnati da Marta Valentini, docente dell’Istituto Confucio, sinologa ed esperta di gastronomia.

assaggi di cina: programma

Si parte da Malpensa in direzione Hong Kong, dove oltre a visitare il Ladies Market e la Dried Seafood Street, è prevista la prima lezione di cucina da Fan Kitchen, incentrata sulla preparazione di due piatti: dim sum e wok cooking.

La seconda lezione di cucina sarà allo Shanghai Zhongya Cooking Training Center, ma nella città cinese ci sarà anche tempo per un giro al food market, un pranzo vegetariano e una cena a base di dim sum taiwanesi.

Terzo corso di cucina a Pechino, presso la Beijing Chinese Food Training School: si prepareranno maiale in agrodolce con ananas e melanzane saltate con salsa di soia. Tree le cene previste: in un locale tradizionale con piatti della cucina dello Yunnan, il giorno dopo si prova la famosa anatra laccata e infine la hot pot mongola.

Quarta e ultima lezione di cucina a Chengdu, all’interno del Museo Cuanchai, dedicato alla gastronomia del Sichuan: si imparerà a preparare ravioli al vapore a forma di panda, pollo Kung Pao e tofu in salsa piccante.

Quanto costa, dove si dorme, si mangia e prenota e quali sono i dettagli? Trovate tutto qui.

Ovviamente se partite fatemi sapere, vi nomino ufficialmente inviati speciali per conto di Lili Madeleine.

Buon viaggio!

Published by

Rispondi