Spot Corona Trump

La Birra Corona risponde a Trump con uno spot: “L’America è già grande”

Ho un nuovo mito: la Birra Corona. O almeno il suo reparto comunicazione e marketing.

Avete visto il loro ultimo spot, diventato virale sui social in pochissime ore?

Il celebre marchio di birra messicano, uno dei cinque più venduti al mondo (di proprietà della holding Grupo Morelo), ha confezionato un bellissimo video per rispondere al neo presidente degli Stati Uniti Donald Trump, il cui slogan in campagna elettorale è stato ‘Make America great again‘.

Great again? Ma l’America è già grande! Rispondono quelli di Corona.

Con una voce fuori campo e immagini dal forte impatto emozionale (dove la birra non si vede mai perché l’intento è un altro), ricordano al simpatico magnate – personaggio che se in campagna elettorale risultava irritante ora appena apre bocca scopriamo che è molto peggio – , che l’America è la terra delle opportunità, con più di mille milioni di abitanti.

E va da nord a sud per miglia e miglia, oltre gli Stati Uniti.

Spot Corona Trump

Una risposta che arriva dopo le prime azioni intraprese dal neoeletto presidente, che in pochi giorni dall’insediamento sta riuscendo nel tentativo di far incazzare quanta più gente possibile.

E a cui quella della Corona controbattono:

Siamo la terra del mix culturale, siamo orgogliosi dei nostri colori, siamo il continente che tocca i due poli, siamo l’ombelico del mondo e anche i suoi polmoni. Abbiamo mani che resistono agli sforzi e piedi che fanno del calcio il ballo più bello di tutti. Siamo un continente che ruggisce, siamo il più grande contenitore di coppe, siamo sangue caldo con gusti piccanti. Siamo poesia, arte e musica, siamo i migliori inni cantati, siamo rivoluzione costante, celebrazione innegabile, siamo passione, siamo tutti, siamo 35 Stati uniti. E oggi ci vestiamo con un un solo stemma. Siamo tutti americani ed è per questo che l’America è sempre stata grande.

Insomma grandi applausi, io da oggi amo appassionatamente la birra Corona.

Published by

Rispondi