Dove si mangia meglio in aereo: la classifica dei pasti a bordo

Pranzo volo Mediriana fly

All’origine di questo blog volevo fare due rubriche fisse: una sui pasti serviti a bordo degli aerei e l’altra sui distributori automatici in giro per il mondo.

Poi ho scoperto InflightFeed e ho capito che qualcun altro, prima di me, aveva già avuto e sviluppato la stessa idea. Tra l’altro scattando anche foto migliori.

Benvenuti nel mondo dei pasti di bordo, un settore che io trovo molto affascinante: ogni volta che volo per una tratta sufficientemente lunga aspetto il momento nel quale una hostess gentile e sorridente mi servirà un piccolo vassoietto del quale ignoro il contenuto, ma che aspetto di scartare come una bambina la mattina di Natale.

Ogni volta spero che sia come il pranzo servito da All Nippon Airways…una gioia per gli occhi: non sarebbe bellissimo pasteggiare con pupazzi di neve e polpettine coi cuoricini (e va bene, questo è il menù bimbi…lo ammetto)?

All Nippon Airways - Menù bambini

Le compagnie aeree negli ultimi anni stanno investendo molto sul catering di bordo (così come gli aeroporti: qui trovate l’elenco dei ristoranti stellati nei vari scali): la concorrenza delle low cost è sempre più agguerrita sul fronte dei prezzi, quindi i vettori di linea si sono giustamente buttati sulla qualità dei servizi offerti ai passeggeri, sfoderando menù stellati e carte dei vini da fare invidia a un’enoteca pregiata.

InflightFeed: la bibbia dei pasti di bordo

Anche per questo motivo Nikos Loukas, il blogger (nato in Australia ma irlandese di adozione ed con un passato di lavoro nelle compagnie aeree) che ha creato InflightFeed, dal 2012 ad oggi ha girato il mondo 17 volte, accumulando 180mila chilometri l’anno con 65 compagnie aeree, trasformando una passione in un vero e proprio lavoro (Nikos…mi assumi? Eh? Dai!).

Il risultato? Una bibbia per tutti gli appassionati come me di catering di bordo: trovate tutte le compagnie aeree schedate e per ciascuna la descrizione dettagliata dell’offerta gastronomica, con l’indicazione di cosa è incluso in ciascuna classe di biglietto.

Scopriamo così che, a suo dire, si mangia meglio a bordo di Turkish Airlines, inclusi i voli di corto raggio, ma anche la low cost turca Pegasus Airlines guadagna grandi apprezzamenti da parte di Nikos per la sua schnitzel:

Pegasus Airlines
Foto: InflightFeed

La greca Aegean Airlines serve ottimi pasti, “come essere in una taverna greca”, scrive il blogger:

Aegean Airlines
Foto: InflightFeed

 Voti altissimi anche per la compagnia lettone Air Baltic:

Air Baltic
Foto InflightFeed

Così come per Air Dolomiti, bandiera del made in Italy nell’orbita del gruppo Lufthansa:

Air Dolomiti
Foto: InflightFeed

Se avete bambini volate con Eva Air: il pasto che verrà loro servito li manderà fuori di testa (lo vorrei anch’io!), sempre che siano fan di Hello Kitty

Eva Air
Foto: InflightFeed

Le compagnie aeree top dove mangiare

Infine, volete il meglio del meglio? Tocca andare in Oriente!

Se siete in Giappone provate il pasto della Peach Aviation: si è aggiudicato addirittura un 9.7!

Peach Aviation
Foto: InflightFeed

Oppure optate la Singapore Airlines: il giudizio dato dal blogger è ‘Amazing!’:

Singapore Airlines
Foto: InflightFeed

Published by

2 thoughts on “Dove si mangia meglio in aereo: la classifica dei pasti a bordo

  1. Un giorno, di persona, ricordami di raccontarti quello che ho combinato con il pasto a bordo della business class nel viaggio verso la Tanzania……
    Avrei voluto aprire il portellone e lanciarmi di sotto senza paracadute!!!

Rispondi