#ProgettoTrasloco: il frigorifero lavagna e altri pezzi bellissimi che vorrei

frigorifero lavagna

Lo vedete questo? E’ un frigorifero lavagna. Ora ditemi se dopo esservi imbattuti in lui potete ancora vivere senza averlo nella vostra cucina.

Da quando sono impegnata nel #ProgettoTrasloco mi sono successe due cose: rasento l’esaurimento nervoso mediamente tre volte al giorno, soprattutto ora che siamo agli sgoccioli, e ho scoperto il mondo delle vernici lavagna.

Nei miei primi sogni riguardanti la nuova casa figuravano una parete lavagna in cucina, possibilmente sopra il piano di lavoro, sulla quale avrei scritto frasi bucoliche, ricette e finte liste della spesa contenenti ingredienti come vaniglia, zucchero e mele.

E un’altra in camera della mia pupetta, per darle modo di sfogare il suo estro artistico lì anziché sul parquet.

Invece siamo così stanchi e perennemente fuori tempo massimo che finiremo per avere tutte le pareti bianche (tranne due indaco nelle camere da letto).

Eppure una soluzione c’è.

In primis, fare un secondo mutuo per comprare il frigorifero lavagna di Bompani, che non a caso si chiama ‘Scrivimi‘ (e fa parte di una nuova collezione di frigo personalizzabili, da quello glitterato al frigorifero retrò di cui si può scegliere il colore).

frigorifero lavagna

Non idea del prezzo ma immagino sia un piccolo investimento. In alternativa potete optare per la lavagna magnetica da frigorifero…è meno bella ma molto più economica!

Oppure potete fare come noi: entrare nel magico mondo degli stikers lavagna e usarli dove meglio credete. Noi per esempio ne attaccheremo uno in camera della pupetta ma nulla vieta di usarli anche in cucina.

Infine potete sempre comprare un barattolo di vernice lavagna da tenere in casa e autoconvincervi che a Natale vi metterete di buona lena a dipingere la parete della cucina (della serie ‘crederci sempre’!).

2 pensieri su “#ProgettoTrasloco: il frigorifero lavagna e altri pezzi bellissimi che vorrei

  1. Alice ha detto:

    La finta lista della spesa è meravigliosa! Infonde pace e serenità…molto più che “dentifricio, cipolle, assorbenti” 😀
    P.S.: belle le pareti indaco, le avevo anche io a casa dei miei!

Rispondi