Buon Ferragosto! 3 cose da fare oggi assolutamente

FerragostoOvunque voi siate oggi, buon Ferragosto!

Che sia mare, montagna (se è Valtellina, andate a visitare gratis le cantine del Braulio), lago, campagna, una capitale europea o semplicemente casa vostra, gustatevi questa giornata.

Se potete non lavorate, non usate i social network, state con chi amate e fatevi qualche regalo.

Io vi suggerisco tre cose da fare oggi assolutamente (ma va bene anche domani, l’importante è stabilire il giorno giusto e non tergiversare).

stelle

  1. Guardate il cielo: quando è stata l’ultima volta che l’avete fatto? Dalle stelle cadenti di San Lorenzo ai fuochi d’artificio tipici di Ferragosto, state con il naso all’insù. Esprimete desideri, formulateli in silenzio e non raccontateli a nessuno: buttateli in cielo e lasciate che siano le stelle a prendersene cura.
  2. Mangiate bene: che siate al ristorante, in spiaggia, intorno a un tavolo in famiglia, concedetevi un pasto speciale. Non necessariamente luculliano, basta che vi togliate qualche sfizio: un cono di gelato da 5 euro (non riesco a immaginare quanto grosso debba essere ma questa potrebbe essere la mia scelta), una pentola di crostacei, una polenta taragna fumante in una baita di montagna (fatela seguire da una grolla per digerire), un pasto nel padiglione giapponese a Expo.
  3. Iniziate un nuovo libro: Ferragosto è un giorno ozioso, si mangia tanto, si va in spiaggia, si dorme. Trovate il tempo per iniziare a leggere un nuovo libro, un romanzo che vi tenga compagnia fino alla fine del mese, di quelli che arrivati alla fine centellinate le pagine perché l’idea che possa finire vi fa sentire orfani. Volete un consiglio? Ne parlano tutti e a ragione: ‘L’amica geniale’ di Elena Ferrante. Io non riuscivo a staccare gli occhi dalle pagine.

Buon Ferragosto!

[wysija_form id=”1″]

 

Published by

2 thoughts on “Buon Ferragosto! 3 cose da fare oggi assolutamente

  1. Io ho mangiato in un ristorantino sperduto sulla costa normanna. Un posto a cui non avresti dato due lire a vederlo da fuori, ma ho mangiato i moules frites di tutta la vacanza…
    Ma non ho oziato. Avrei tanto voluto, giuro…

    1. Io non vedo l’ora di leggere tutto della tua vacanza normanna, insieme alla Bretagna è il prossimo viaggio che vorrei fare e mi fido ciecamente dei tuoi consigli!

Rispondi