Cioccolata calda: ricette decadenti per iniziare l’anno con stile

Snoopy cioccolata caldaRicette decadenti per la cioccolata calda: si intitola così l’ultimo post dell’anno, per chiudere in bellezza il 2013 e soprattutto iniziare il 2014 sotto il segno della goduria. Laddove per decadente significa che l’anno sta per decadere, ma noi non ci arrendiamo al cotechino e lenticchie e vogliamo di più.

La cioccolata calda per eccellenza secondo me è quella scura con molta panna montata sopra, da bere possibilmente davanti a un camino acceso.

Di sicuro per ogni stato d’animo (ma anche intolleranza, allergia e quel che passa il convento) praticamente esiste la ricetta perfetta di cioccolata calda.

Ne avevamo già parlato nel post sulle bevande calde per l’inverno: pronti al giro? Partiamo.

Cioccolata bianca alle nocciole

Cioccolata bianca

Tritate a pezzi la cioccolata bianca (buona, mi raccomando) e mettetela in un pentolino. A parte, scaldate una tazza di latte fino a farla bollire, quindi toglietela dal fuoco e versatela sul cioccolato: mescolate fino a ottenere una crema densa (se vi piace più liquida aggiungete latte). A questo punto, aggiungete un po’ di liquore alle nocciole, tipo il Frangelico piemontese: servite in una tazza e guarnite con noce moscata grattugiata.

Cioccolata bianca al cardamomo

La cioccolata bianca è perfetta con le spezie: volendo, potete sbizzarrirvi a seconda dei vostri gusti e preferenze.

In questo caso, fate scaldare una tazza di latte e 1/4 di tazza di panna: quindi aggiungete 2 baccelli di cardamomo verde schiacciati e alcuni semi di vaniglia (se non li avete, l’estratto andrà benissimo anche nella variante alcolica).

Versate tutto sopra il cioccolato bianco tritato e mescolate fino a ottenere la consistenza che preferite: versate in una tazza e decorate con noce moscata tritata o cannella.

Cioccolata caldaCioccolata calda alla Nutella con liquore alle nocciole

Andiamo sul pesante, ma quando ci vuole ci vuole.

Prendete una tazza di latte, due cucchiai di Nutella, volendo un goccio di liquore alle nocciole e scaglie di cioccolato tritato. Fate scaldare il latte, aggiungete i cucchiai di Nutella, il cioccolato, quindi il liquore fino alla consistenza desiderata.

Guarnite con panna montata.

Irish Hot chocolateCioccolata calda irlandese

Fate scaldare una tazza di latte a fuoco medio: quando inizia a bollire, togliete dal fuoco e aggiungete del cioccolato (al latte o fondente a vostra scelta) tritato, un pizzico di sale e due cucchiai di Bailey. Mescolate e servite con generosa panna montata.

Cioccolata calda con marshmallow

Cioccolata calda con marshmellow

Questa ricetta piacerà ai bambini e ai dolci di cuore.

Scaldate una tazza di latte finchè bolle: togliete dal fuoco e aggiungete cioccolato fondente tritato, un pizzico di sale, se volete strafare due cucchiai di burro d’arachidi. Mescolate e poi guardate i marshmallow sciogliersi lentamente.

Sei in cerca di ispirazione? Consulta la sezione Ricette di Lili Madeleine.

 

2 pensieri su “Cioccolata calda: ricette decadenti per iniziare l’anno con stile

  1. panelibrienuvole ha detto:

    La cioccolata calda é una cosa che non prendo mai al bar, nè faccio in casa. Ma a leggere qui mi è venuta una gran voglia! Soprattutto quella bianca alla nocciole o al cardamomo! 🙂

Rispondi