‘Cuochi e Fiamme’: i giudici cambiano e Fiammetta Fadda se ne va…

Cuochi e Fiamme

Che siate o meno fan di Simone Rugiati – il giovin cuoco al centro delle polemiche per via della sua partecipazione alla pubblicità della Coca Cola (e non entrerò nel merito, mi son già bastate quelle relative a Cracco sulla copertina di  GQ) oltre che per le sue ultime dichiarazioni su Masterchef, Benedetta Parodi e Antonella Clerici – probabilmente avrete sentito parlare o sarete incappati facendo zapping nella trasmissione ‘Cuochi & Fiamme‘ di La7.

Ennesimo programma di cucina in tv? Beh sì, ma come per Masterchef anche per Cuochi & Fiamme i giudici rappresentano il fulcro attorno a cui ruota tutto, mentre i piatti vengono in secondo piano (a volte anche in terzo o quarto). Nella scorsa stagione, ad animare e giudicare il talento dei concorrenti c’erano Chiara Maci, blogger ormai affermata di Sorelle in Pentola, l’attore romano Riccardo Rossi (che tutti ricordiamo in versione anni’80 ne ‘I ragazzi della 3a C‘) e la splendida giornalista gastronomica Fiammetta Fadda (qui l’elenco di cosa in e cosa è out nel 2013 per Fiammetta).

Io ammetto di non seguire costantemente la trasmissione in questione, però ho visto qualche puntata e mi son fatta qualche idea: quanto basta per arrivare a venerare Fiammetta Fadda e quel suo modo elegante di elogiare le bucce di patata fritte, per chiedermi cosa c’entri Riccardo Rossi e seguire le polemiche su Chiara Maci (il popolo dei foodblogger è maligno e adora il gossip).

Così, ieri mi è capitato sott’occhio un articolo di Tv Sorrisi & Canzoni dove Rugiati racconta della nuova serie, in onda da lunedì scorso (4 febbraio). E orrore orrore, scopro che Fiammetta Fadda, colei che diceva sempre cose giuste e soprattutto intelligenti, non sarà più tra i giudici. Il suo posto è stato preso dal critico gastronomico Andrea Grignaffini, uno che ‘sembra Beppe Grillo con la permanente, ha la erre moscia, è un goloso matto, si veste come un dandy’, spiega Rugiati nell’intervista. E io rosico e incrocio le dita perchè l’assenza di Fiammetta mi getta nella disperazione.

Come se non bastasse, scopro che la diceria su Riccardo Rossi sostituito è vera solo per metà, nel senso che l’attore si alternerà con altri comici come Katia Follesa e Dario Cassini.

La7 fammi capire, Fiammetta Fadda se ne va e Riccardo Rossi rimane? Mmm, Andrea Grignaffini a noi due, ripongo in te le mie speranze. Ma per favore conserva garbo e aplomb senza fare troppo il personaggio sopra le righe, che in tv ne abbiamo bisogno (e anche nella vita vera).

Già che ci sono, vi state chiedendo come partecipare a Cuochi & Fiamme?

Stanno cercando nuovi concorrenti: per candidarvi potete inviare una mail a cuochiefiamme@magnoliatv.it indicando città e numero di telefono (trovate tutte le informazioni sul sito di Cuochi & Fiamme oppure sulla pagina facebook del programma).

 

Published by

100 thoughts on “‘Cuochi e Fiamme’: i giudici cambiano e Fiammetta Fadda se ne va…

  1. Io penso proprio che Riccardo Rossi sia un cafone spaventoso, Ignorante per quanto riguarda la cucina italiana e fiammetta fadda sembra appena uscita da un film del 400… Ma per favore.

  2. Fadda, Rossi e Maci…la meglio giuria….ma dopo aver visto le nuove puntate( poche) con la nuova giuria avvocatessa piuù la scarnecchia e la ginestra (l unico che si salva) sento la nostalgia della follesa e di grignaffini!!! l ultima giuria….UN BUCO NELL’ACQUA!!!!

  3. cuochi e fiamme bravissimo simone ,e la giuria e eccezzionale Chiara ,Riccardo,Fiammetta …non sostituite ,Fiammetta ha un tocco di classe e originalità che mi piace molto . ciao a tutti e buon lavoro.da mario

  4. Per me la Follesa, come giudice gastronomico, c’entra come i cavoli a merenda, a parte la antipatia che suscita nel voler sempre essere la buona svampita-simpatichina, e poi di cucina, per carità. Come se a me chiamassero a giudicare se un pozzo petrolifero e tecnicamente costruito bene.

  5. Guardo sempre Cuochi e Fiamme (e quel gran tocco di uomo che è il Simo) ma ancora non ho ben capito quale stagione stanno trasmettendo ora su La7d..a volte c’è Grignaffini, a volte Fiammetta (anche se ormai è un mesetto che non si vede), secondo me non stan seguendo un filo logico.. Se tu l’hai capito ti prego spiegameloooo

    1. …l’unica cosa che ho capito è che La7d manda in loop le vecchie repliche: a ogni ora del giorno va in onda Cuochi e Fiamme, apparentemente senza un filo conduttore 🙂 Io però aspetto il ritorno di Fiammetta sulle scene, anche se Grignaffini mi garba assai!

      1. Quindi in realtà il programma base va su La7? Mmm mi dovrò documentare haha intanto seguo il Rugiati su Facebook 😀 Foxy me 😀
        Anche io apprezzo lo Gnaffo!

      2. La Fadda è troppo stucchevole, troppo altolocata, pare abbia sempre la puzza sotto il naso, sembra uscita da un romanzo che tratta sulla nobiltà dell ottocento..sembra viva fuori del mondo…. Consiglia di bere champagne alle sette di sera.. Come fosse una merenda alla portata di tutti… Con questa crisi che c è…uno schiaffo alla miseria…non lo condivido.

  6. La giuria per me dovrebbe essere composta solo da critici gastonomici di competenza e non gli attori presi e messi li
    che danno voti sensa senso
    Una fantastica rosa in giuria a cuochi e fiamme la vedrei con Edoardo Raspelli Antonio Paolini Andrea Grignaffini
    oppure Paolo Massobrio Marco Bolasco Andrea Grignaffini
    Ce ne sono molti che potrebbero rinnovare e sconvolgere in senso positivo il programma portando qualità e prestigio.

  7. articolo deludente. Chi non è aperto ai cambiamenti non può essere obiettivo. P.S. ben venga Grignaffini , competente e SIMPATICO. La signora Fadda era competente , ma nulla più….. Alla degustazione dei piatti sembrava un avvoltoio in attesa da Rossi …. dovevano, in ordine, posizionarla prima della Maci ….

    1. Cara Giulia, questo articolo è di oltre un anno e mezzo fa: concordo con te sul fatto che Grignaffini sia preparato e anche simpatico (parla come Guccini, quindi non può che piacermi). Per quanto riguarda Fiammetta Fadda, non ho l’ambizione di essere obiettiva: è un mio personale giudizio, può piacere o meno e d’altra parte il mondo è bello perchè è vario 🙂

  8. La Fadda, ho visto la puntata in cui salutava il pubblico, i telespettatori e i suoi amici di viaggio, si allontana per qualche periodo perché invitata altrove per svolgere la sua attività. Non siamo in pena per lei ritornerà con + esperienza e maggiori acquisiti!

  9. si puo dire tutto quello che si vuole pero era un trio che legava bene con il programma e lo rendeva piu simpatico ..secondo me era meglio prima

  10. a te, Massimo, dovrebbero insegnare la differenza tra gli / le. A quel cafone di Riccardo Rossi, invece, le buone norme comportamentali, che non conosce, tanto da portarlo a rimettere la sua forchetta nei piatti, come pure le mani per assaggiare di nuovo. Glenda

    1. Socrate disse “lo stolto guarda il dito e non ciò che il dito indica”. A parte ciò, la mia opinione su Fiammetta, rimane invariata. Persona di gran cultura, per carità, mi si può essere volgari anche volendo dimostrare per forza la propria saccenza. Ogni piatto che le viene presentato, lei lo conosce già, ha già mangiato qualcosa di simile in un suo viaggio. I giudizi che lei fornisce appaiono solo come proclami celebrativi per la sua cultura e di essere donna di mondo. P.S. nella moderna lingua italiana, “gli” può essere usato anche al posto di “le”. Tale pronome non viene più considerato come forma “brutta e rozza” riferimento al Pestelli, uso della lingua italiana, come derivante dal latino che utilizzava il “illi”, si nel maschile che nel femminile. Del resto, non usi forse per entrambi i sessi, la forma con articolo “glielo dissi…”? A te Glenda, a meno che non sia tu stessa la Fadda sotto mentite spoglie, ti consiglio di non cadere negli stessi errori della tua “Divà.”

      1. Socrate disse “lo stolto guarda il dito e non ciò che il dito indica”. A parte ciò, la mia opinione su Fiammetta, rimane invariata. Persona di gran cultura, per carità, mi si può essere volgari anche volendo dimostrare per forza la propria saccenza. Ogni piatto che le viene presentato, lei lo conosce già, ha già mangiato qualcosa di simile in un suo viaggio. I giudizi che lei fornisce appaiono solo come proclami celebrativi per la sua cultura e di essere donna di mondo. P.S. nella moderna lingua italiana, “gli” può essere usato anche al posto di “le”. Tale pronome non viene più considerato come forma “brutta e rozza” riferimento al Pestelli, uso della lingua italiana, come derivante dal latino che utilizzava il “illi”, si nel maschile che nel femminile. Del resto, non usi forse per entrambi i sessi, la forma con articolo “glielo dissi…”? A te Glenda, a meno che non sia tu stessa la Fadda sotto mentite spoglie, ti consiglio di non cadere negli stessi errori della tua “Divà.”

  11. la maci sta antipatica anche a me, ma devo dire che è molto preparata sulle ricette e merita di essere un giudice, e fiammetta fadda è davvero intelligente è un dispiacere che se ne vada perche era la piu completa e la piu adatta a fare da giudice ad un programma di cucina, per me dovrebbero mandare via riccardo rossi che è solo un attore e con la cucina non c’entra nulla, gli piace solo “magnà” e tutto qua, per me non ci capisce nulla di cucina…..

  12. Squadra che vince non si cambia……..Simone Rugiati dovrebbe conoscere questo detto. Il trio Maci, Rossi e Fadda è particolarmente gradevole perché i tre si integrano con i loro pregi e difetti rendendo simpatica la trasmissione, dove il meno accattivante, ahimè, è proprio il conduttore, che, come si dice……se la tira un po’ troppo…..mascherando il suo atteggiamento con finta disponibilità……

  13. Fiammetta Fadda è fantastica e professionale, NON SOPPORTO chiara maci quando si tocca il naso ogni volta che si imbocca una pietanza! odiosa e fastidiosa ed in tv è veramente out!

    1. Veroooo!!! Infatti ci avevo fatto caso anche io!….. oramai ci si può scommettere su lei su quante volte si toccherà il naso, e Fiammetta Fadda tira su con il naso, arricciandolo, ogni frase che dice, Ciò è volgarissimo, lei che è molto chic: ci vorrebbe qualcuno che gli insegnasse per la tv teniche di respirazione e dizione.

  14. Sono felicissima che la Fadda se ne sia andata, io sto vedendo le puntate in cui lei era ancora presente e devo dire che con tutta la sua prosopopea mancava in cose elementari quali: Non si usa il cucchiaio per mangare gli spaghetti, i ravioli vanno tagliati con la forchetta se sono grossi e non con il coltello e altre ancora. Bene….felice che non ci sia più

  15. Certo che concordo con la giornalista dell’articolo , ma nn potreste sostituire almeno quella Katia Follesa , nn è che mi piacesse neanche Riccardo Rossi ma diceva un po’ meno stupidaggini , proprio per questo nn guardo più il programma , anche se mi interesserebbe molto ! Proprio la katia nn la sopporto. Scusate ma è così . Ciao Marina

  16. non è piu’ la stessa trasmissione senza fiammetta e riccardo ,concordo con l’opinione comune della poca simpatia di follesa, sempre brava e gentile chiara. paola da milano

  17. Fiammetta è andata via momentaneamente..andrà in giro per il mondo alla scoperta di nuovi sapori e sui segreti provenienti dalle cucine di tutto il mondo….ritornerà appena terminato questo “tour” ..non vedo l’ora che ritorni riccardo…anche se valeria è simpaticissima 🙂

  18. simone si puo permettere di essere presuntuoso, sa tutto lui. si, sa tutto lui, non dovete essere invidiosi. e riccardo rossi è il migliore

  19. SIMONE RUG. SEI TROPPO PRESUNTUOSO, TU DEI QUELLO DEL SO’ TUTTO IO ! PS TE DEVI STARE ZITTO QUANDO I 3 STANNO GIUDICANDO SENNO’ INFLUENZI LA GIURIA E PENALIZZI I CANDIDATI !! HAI CAPITO ????????? LAURA

  20. Dopo aver letto tutti i commenti consiglio vivamente agli organizzatori della trasmissione di non cambiare nulla nel team dei giudici,perche’ piace e va bene cosi’ nell’ottica di una trasmissione che sta diventando ” cult”.

  21. nonostante l’orario non mi perdo una puntata,secondo me l’unica nota stonata della trasmissione e’ riccardo rossi con il suo atteggiamento a volte denigrativo se non gradisce una pietanza, mentre secondo me dovrebbe limitarsi ad esternare la strutturazione e gli ingredienti che compongono il piatto. Diversamente basta fargli pancetta, salciccia, pecorino, amatriciana, carbonara, trippa e quntaltro per avere un bel cinque e un commento positivo. Ma non essendo un critico gastronomico si limita a elucubrazioni che spesso offendono anche i concorrenti. Come pure il denigrare ingredienti di non suo gradimento, ultimo gli amaretti: biscotti dei poveracci; puntualmente smentito da Fiammetta Fadda che ha detto come certe cose stiano tornando sulla tavola rivalutandole.
    Mettetelo per ultimo cosi dopo aver ascoltato Chiara Maci e Fiammetta Fadda potra’ avere una idea piu’ precisa su quello che va ad assaggiare e giudicare, infatti quando non sa cosa dire :” mi associo a Chiara Maci”.
    Mentre e’ normale, come avviene alcune volte, che la Maci e la Fadda discordino su alcuni giudizi, ma non sono buttati li per caso, la cosa e’ positiva perche imperniata sul piatto presentato. Comunque vi vedo con passione.

  22. La simpatia di Riccardi Rossi è impareggiabile. Mi spiace per gli altri comici, ma il trio precedente con Riccardo Rossi, resta il numero uno!!

  23. Riccardo e’ simpaticissimo.Senza di lui la trasmissione non ha verve.miro anche Fiammetta che e’ una bravissima enogastronoma,elegante e raffinata.Anche Chiara e’ simpatica.In altre parole,fate tornare la vecchia giuria al completo.

  24. per ultima dico la mia: sono appassionata di “cuochi e fiamme” ammiro Simone Rugiati, così giovane, così preparato e così attento a non esagerare mai. Ammiro Fiammetta Fadda ovviamente, Chiara Maci la stimo, molto composta e delicata, mentre Riccardo Rossi, tolta qualche sporadica battuta, è veramente insopportabile’ èpreèaratpo

    1. Ciao Margherita, ammetto che anche io non impazzisco per Riccardo Rossi. Poi un’amica mi ha spifferato che in realtà, anche se in trasmissione non sembra, è un bravissimo cuoco…mah, forse se si è fatto rimpiangere da così tanti ammiratori qualche merito ce l’ha…

  25. Ho scoperto questo programma in alternativa ai programmi in questa fascia oraria compresi i vari telegiornali. Lo trovo molto simpatico e mi piacerebbe partecipare. Ho notato anch’io, come in un precedente commento, la mania di toccare il naso della sig.ra Maci ogni volta che prova un piatto. Il che non mi pare proprio chic. Riccardo Rossi è sempre simpatico e attento mentre di Fiammetta si conosce il suo talento.

    1. La penso anch’io cosi’:fiammetta ha un cultura gastronomica completa e raffinata e poi non e’ un personaggio banale …. Ben diverso da quelli che siamo abituati a vedere in televisione!

  26. Lo spreco di cibo visto nel programma di Simone Rugiati (cuochi e fiamme), considerato oltretutto il periodo che stiamo vivendo, sembra davvero di “cattivo gusto” senza considerarne un più attento ed educativo suo utilizzo.

  27. anche a me manca fiammetta però trovo molto piacevole anche il gnaffo, concordo con chi trova insopportabile katia , dario cassini è simpatico e competente ma riccardo rossi è unico

  28. Sono sempre io….Lya, ma Fiammetta torna??? Manca tremendamente!!!!!! Complimenti x il programma,si distingue tra tutti…… lo vedrei x tutto il serale….xche non fate più puntate?

  29. stasera èstata una puntata divertentissima il concorrente èstato sinpaticissimo mi sono fatta un sacco di risate ci voleva propio una puntata scoppiettante

  30. perche riccardo rossi se ne andato via di nuovo spero che non torni la comica mi sfugge il nome è propio antipatica

  31. Senza Fiammetta sono d’accordissimo!!!!!!! Ma di Rossi sinceramente se ne può fare a meno. E’ veramente insopportabile!!!!!

  32. …… Fiammetta non può mancare ! …..preparatissima e professionale, precisa nei giudizi… ne va del programma !

  33. buongiorno a tutte
    qualche sera fa la Maci è andata via perchè aveva la febbre alta. Ma quella che c’è adesso al posto suo MA CHI E’ ?? non è assolutamente simpatica
    No nO No
    ciao a tutte

    1. Ciao Paola, non so esserti d’aiuto perchè è da un po’ che non guardo la trasmissione: anzi, qualcuno mi chiarisce le idee sull’orario esatto?

      1. Ciao Oriana,
        l’orario è dalle 18:10 alle 19:10
        ciao ciao

  34. Convengo con Mara….ridateci in fretta Fiammetta!!!!!!!!! P.S. Simone è insuperabile,si distingue da tutti i vari chef che girano in tv.

  35. Mi dispiace molto che non ci sia più Fiammetta:è una gran signora, molto professionale, interessante e molto piacevole con i suoi interventi.
    Trovo molto piacevole e bravo anche Grignaffini. Riccardo è simpatico
    ed è divertente nel suo contrasto con Fiammetta ma spesso esagera ed
    è ripetitivo e sopra le righe! Molto simpatico e intelligente Dario.
    .Chiara sempre molto piacevole, brava e bella. Naturalmente complimenti
    a Simone sempre più bravo! Anna Maria..

      1. finalmente è tornato il grande riccardo rossi e la serata èstata divertentissima ora manca solo fiammetta

  36. Buttate fuori quella Katia! Non capisce nulla, ripete come un pappagallo il giudizio della Maci e non fa ridere neppure i polli che cucinano!

    1. butta fuori anche la Maci ,detesto quel dito sotto il naso ogni volta che porta il cibo alla bocca !!!!!!!!!!!!!!

  37. a me mancano troppo tutti e due..la fadda insostituibile e riccardo rossi dava quella verve che ora manca del tutto…peccatooo

  38. confermo quanto dichiarato da lya, oltretutto anche il cambiamento di orario non ha giovato! vviola

  39. Un commento sincero sincero?? Senza Fiammetta e un Ric sia pure poco elegante nell’assaggio,il programma lo vedo sempre meno. Ridateceli!!!!!!

  40. Seguo ogni sera la trasmissione, Simone è davvero in gamba e gestisce molto bene ogni situazione con intelligenza e competenza. Mancano molto Riccardo e Fiammetta. Katia è decisamente antipatica e fuori luogo. Trovo che faccia commenti che mettono in imbarazzo i concorrenti. Mi dispiace perchè penalizza molto la trasmissione.

  41. Senza fiammetta e l’ironia di riccardo il programma è inguardabile.chiara è sempre ok,andrea migliora in simpatia puntata su puntata da aggiungere come quarto giudice,la sig.ra katia decisamente sgradevole e fuori luogo,quindi meglio fuori.Un grazie a Simone da mio figlio che finalmente mangia a casa.Ridateci Riccardo!
    Roberta

  42. È proprio vero! Complimenti alla signora Chiara, la stimo molto!
    Ma non toccatemi Riccardo Rossi! È troppo simpatico!
    Silvia

  43. Sono sempre Paola
    Concordo
    Urge il ripristino della giuria. Anche se inizialmente sembrava un pò sostenuta si sente molto la sua mancanza. Complimenti alla signora Chiara
    buona giornata

  44. meno male che Fiammetta Fadda tornerà anche se il nuovo critico puntata per puntata sta capendo come funziona la trasmissione e sta diventando più simpatico e competente anche se Fiammetta è ineguagliabile. Invece la comica Katia Follesa è un vero disastro incompetente, parla sempre a sproposito non sa dove si trova e insulta i concorrenti è così sgradevole che rende la trasmissione quasi inguardabile e Simone Rugiati fa fatica a nascondere l’imbarazzo. Sostituitela!!!!!!!!!

  45. saranno anche bravi, ma eguagliare Fiammetta è impossibile , era un bel trio, ora si sta sfaldando! peccato, spero di abituarmi alla loro mancanza, sono una loro fan ottantenne. in bocca al lupo.

  46. Il sostituto lo trovo buffo, è un incrocio tra Beppe Grillo con la voce di Francesco Guccini. Sinceramente mi manca anche Riccardo. Un appuntamento veramente piacevole.

    1. Io non ho ancora visto le nuove puntate e devo ancora farmi un’idea del nuovo corso della trasmissione: spermo almeno che sia qualcuno di competente

      1. Il riccioluto è molto competente (Simone ha letto il suo ricchissimo curriculum) Forse si deve solo abituare allo schermo.
        vedremo..
        salutoni
        paola

  47. Buonasera a tutti
    ho visto l’ultima puntata con la grande Fiammetta che ha salutato il pubblico (e si è anche commossa) perchè in partenza per un viaggio che la porterà in Asia per circa un mese, ma poi ritornerà in trasmissione.
    Indubbiamente sa sua mancanza si sente molto.
    paola

    1. Non è vero, Fiammetta Fadda è bravissima ma di Riccardo Rossi non se ne può fare veramente a meno, tanto è vero che io non guardavopiù con interesse il programma,qualcuno che distragga un pò fa veramente bene e gli altri due (Follesa in particolare e Cassini) non ne erano capaci (questo è il mio pensiero). Quindi ben tornato Riccardo ROSSIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!

    2. Ma che cosa ci fa Riccardo Rossi ????? Non sa nulla di cucina se non mangiare!!! e poi pensa di essere simpatico e spiritoso, ma dove???????

      1. io farei fare un turno di riposo anche a mara maggi (mi scuso se ho sbagliato a scrivere il nome )quel dito sotto il naso ogni volta che assaggia il cibo ,proprio non riesco a sopportarlo !!!!!!

    3. non è questione di Fiammetta Fadda o Chiara o Riccardo, è che la formula è diventata troppo ripetitiva, manca di fantasia, Rugiati è rigido dice sempre le stesse cose fa sempre le stesse cose…non riesco più a guardarlo

      1. In effetti, questo è il problema delle trasmissioni in tv di lunga data, se non sono capaci di rinnovarsi rischiano di stufare. A me è successo addirittura con la seconda serie di Masterchef…

Rispondi